Molto spesso, quando parliamo con proprietari di attività commerciali, capita di dover spiegare la differenza tra un profumo che, appunto, profuma l’ambiente ed una fragranza studiata per arrivare a stuzzicare direttamente l’olfatto e la mente delle persone.

Purtroppo, aromatizzare l’ambiente con un buon profumo, gradevole all’olfatto, non è marketing ma semplicemente un modo per rendere più confortevole l’ambiente. Quando invece si parla di una fragranza studiata per aumentare le vendite, si intende un profumo rilasciato nell’aria che non è soltanto gradevole all’olfatto, ma che sfrutta anche lo stesso senso per scatenare delle reazioni emotive nel cervello di chi lo sente.

Per chiarire meglio il concetto, senza dilungarci troppo, ci facciamo aiutare da fantastici esempi legati al cibo.

Pensate ad un ristorante ed un fast food: all’interno del ristorante abbiamo un profumo normale, molto buono e gradevole, ma comunque non molto forte; nel secondo invece non abbiamo profumo, ma il classico odore del cibo da fast food. Quando pensiamo ad un ristorante, pensiamo ad un posto dove potersi sedere, ordinare, scegliere e quindi degustare la qualità del prodotto, senza abbuffarsi ma uscendone sazi. Mentre, quando pensiamo al fast food pensiamo al cibo, all’odore dell’hamburger, delle patatine fritte e magari al pollo. Quando pensiamo a questi odori “da fast food” ci viene fame.

Concludendo: un profumo, anche se molto buono, rimane solo un profumo e non arriva al cervello del cliente scatenando le “voglie” che lo spingono all’acquisto, mentre il solo odore di un fast food, si. Quindi, se un locale volesse far venire fame ai propri clienti, dovrebbe usare un profumo che ricordi l’odore del cibo, scatenando la fame nel cliente, che sarà più invogliato ad acquistare cibo.

Ovviamente parliamo di un esempio molto semplice e banale, ma siamo sicuri che ti abbia fatto capire bene la differenza. Ma quindi basta far uscire l’odore dalla cucina e vendo più cibo? No! Qui entrano in gioco le fragranze ed i diffusori d’ambiente dedicati.

Una volta scelto il tuo target, quindi il tuo cliente tipo, e la “voglia” che hai deciso di scatenare nel cervello dei tuoi clienti, devi pensare a come diffondere l’aroma selezionato all’interno dei tuoi locali. Bisogna però stare attenti a non esagerare, altrimenti si rischia di creare il senso opposto, oppure che l’aroma duri solo qualche minuto per poi sparire.

Per questo ti vengono incontro i diffusori dedicati e, soprattutto, progettati per questo scopo (tra cui i nostri diffusori Yantari Scent link1 – link2 – link3): partendo dalla metratura dei tuoi locali, scegli il prodotto che preferisci e lui si occuperà di aromatizzare l’ambiente sempre con le giuste dosi.

Ecco una lista di alcune fragranze:

  • Profumo di melone: rilassa le persone invogliandole a restare per più tempo all’interno del tuo locale, aumentando di conseguenza la possibilità che spendano di più.
  • Profumo di prato: ricorda gli spazi aperti e la natura, ideale per dare al tuo cliente la sensazione di essere in uno spazio più ampio (usato da British Airways sui propri aeroplani).
  • Aroma di caffè: vendi caffè? Allora far uscire un intenso odore di caffè dal tuo negozio, è il modo migliore per attirare gli amanti della bevanda che passano davanti al tuo locale.
  • Profumo di vaniglia: ricorda, alla maggior parte delle persone il latte materno, quindi un aroma ideale per trasmettere sicurezza.
  • Fragranza di limone: diffonde sensazione di freschezza, ideale quindi per rendere ancora più fresco il pesce del tuo locale.
  • Odore di cuoio: aumenta la percezione di qualità dei prodotti di pelletteria e simili, se hai un locale di questo tipo è la fragranza che fa al caso tuo.
  • Profumo di biscotti: vuoi rendere il tuo locale un posto che ricorda una casa confortevole? Niente di più confortevole e familiare dell’odore di biscotti appena sfornati.

Bene, come puoi vedere, la differenza tra un profumo buono ed un profumo funzionale è sottile, ma in realtà è molto profonda. Ti è venuta voglia di avere informazioni su come aumentare le vendite nel tuo locale, sfruttando il marketing olfattivo e la tecnologia dei nostri diffusori Yantari Scent? Scrivici ora!

News